Monitoraggio follicolare

Il monitoraggio follicolare rappresenta una metodica di Procreazione Medicalmente Assistita di I livello che assolve ad un compito sia diagnostico che terapeutico. Conoscere esattamente quando una donna ovula (rilascia un uovo) e il primo “step” per incrementare le possibilità di ottenere una gravidanza. La normale durata del ciclo mestruale può variare da 28 a circa 36 giorni. Questa variazione è dovuta a diversi fattori tra cui i ritmi naturali del corpo, i livelli di stress e le variazioni di peso. Il monitoraggio consente di esaminare la crescita follicolare durante il ciclo spontaneo o stimolato, mediante ecografia transvaginale, fino al momento dell’ovulazione. Dal punto di vista diagnostico, è quindi possibile valutare la presenza o meno dell’ovulazione, mentre da un punto di vista terapeutico mirando i rapporti sessuali in corrispondenza del momento ovulatorio, è possibile aumentare la probabilità di ottenere una gravidanza. Il monitoraggio follicolare rappresenta una metodica diProcreazione Medicalmente Assistita di I livello che assolve ad un compito sia diagnostico che terapeutico. Conoscere esattamente quando una donna ovula (rilascia un uovo) e il primo “step” per incrementare le possibilità di ottenere una gravidanza. La normale durata del ciclo mestruale può variare da 28 a circa 36 giorni. Questa variazione è dovuta a diversi fattori tra cui i ritmi naturali del corpo, i livelli di stress e le variazioni di peso. Il monitoraggio consente di esaminare la crescita follicolare durante il ciclo spontaneo o stimolato, mediante ecografia transvaginale, fino al momento dell’ovulazione. Dal punto di vista diagnostico, è quindi possibile valutare la presenza o meno dell’ovulazione, mentre da un punto di vista terapeutico mirando i rapporti sessuali in corrispondenza del momento ovulatorio, è possibile aumentare la probabilità di ottenere una gravidanza.
×