Diagnosi preimpianto sugli embrioni
Diagnosi preimpianto sugli embrioni

La diagnosi preimpianto è un test genetico da effettuare sull’embrione tre giorni dopo la fecondazione per verificare la presenza di malattie ereditarie. Essa consente di individuare gli embrioni privi di gravi malattie genetiche e di conseguenza di impiantare nell’utero questi e non gli altri.

In Italia, la Legge 40 non proibisce esplicitamente la diagnosi preimpianto, ma la rende inutile visto che costringe in modo assurdo la donna all’impianto di tutti e tre gli embrioni, anche se malati.

La diagnosi preimpianto è un test genetico da effettuare sull’embrione tre giorni dopo la fecondazione per verificare la presenza di malattie ereditarie. Essa consente di individuare gli embrioni privi di gravi malattie genetiche e di conseguenza di impiantare nell’utero questi e non gli altri.

In Italia, la Legge 40 non proibisce esplicitamente la diagnosi preimpianto, ma la rende inutile visto che costringe in modo assurdo la donna all’impianto di tutti e tre gli embrioni, anche se malati.

Ginecologo Palermo - Dr. Andrea Biondo - Specialista in fisiopatologia della riproduzione umana
Contatti
Studio di Ginecologia e Ostetricia
Via XX Settembre, 69
90414 Palermo
Tel. 091.306762
P.Iva 04220740825
Iscrizione Ordine dei Medici n. 10680
Contatti
Studio di Ginecologia e Ostetricia
Via XX Settembre, 69
90414 Palermo
Tel. 091.306762
P.Iva 04220740825
Iscriz. Ordine dei Medici n. 10680
Aree principali
Gravidanza
Diagnostica prenatale
Contraccezione
Sterilità/Fertilità
Fecondazione assistita
Infezione da HPV
Aree principali
Gravidanza
Diagnostica prenatale
Contraccezione
Sterilità/Fertilità
Fecondazione assistita
Infezione da HPV
Altre informazioni
Calcolatori gravidanza
Partner
Link
Altre informazioni
Calcolatori gravidanza
Partner
Link
Facebook LinkYoutube Link