In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

BITEST

Bitest in gravidanza: a cosa serve

Il Bitest rientra tra gli esami di diagnosi prenatale e consiste in un prelievo di sangue materno nella valutazione di due sostanze (free-betahCG e PAPP-A). Tali sostanze risulterebbero variare in caso di patologie cromosomiche fetali.

 

Di norma viene eseguito nel primo trimestre di gravidanza, unito all'esame di translucenza nucale, e si tratta di un test soltanto probabilistico.

Back to Top

Questo sito fa uso di cookie per le funzionalità social, Youtube e Analytics. Per maggiori info consultare la privacy policy.

Cliccare per accettare.

EU Cookie Directive Module Information