× Search
lunedì 23 ottobre 2017

Isteroscopia operativa: quando è indicata e come si esegue.

ISTEROSCOPIA OPERATIVA

E’ una tecnica endoscopica che, tramite l’utilizzo di uno strumento detto resettoscopio, permette il trattamento di quasi tutte le patologie della cavità uterina. Gli interventi sono eseguiti sotto controllo visivo diretto ed in genere in anestesia generale. Con questa tecnica non vi sono cicatrici, il decorso post-operatorio è molto rapido e con scarso dolore.
 
QUANDO E' INDICATA UNA ISTEROSCOPIA OPERATIVA? NEI CASI DI:

  • aderenze del canale cervicale e/o intrauterine (quali quelle che si possono verificare dopo un raschiamento o infiammazioni)
  • malformazioni dell'utero quali l'utero setto
  • asportazione di polipi del canale cervicale e dell'endometrio
  • asportazione di fibromi intracavitari
  • ablazione endometriale,ossia asportazione della mucosa dell'utero nei casi di sanguinamento eccessivo e resistente a terapia medica
STRUMENTO UTILIZZATO


Dove siamo

Studio di ginecologia e ostetricia
Biondo Dr. Andrea
Via XX Settembre, 69
90141 Palermo
Tel. 091.306762
P. iva 04220740825 
Iscrizione ordine dei medici n. 10680

Social

Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2017 by Andrea Biondo