I papillomavirus umani (HPV)
I papillomavirus umani (HPV)
PAPILLOMAVIRUS UMANI
  • Sono virus
  • INe esistono oltre 200 tipi che infettano la specie umana
  • ICirca 40 tipi infettano le mucose genitali e di essi circa 15 sono definiti a rischio oncogeni
HPV CHE INFETTANO LA CERVICE UTERINA

Sono stati suddivisi in HPV:

  • "a basso rischio"  quasi mai associati a carcinomi invasivi della cervice
  • "a medio rischio" associati, ma non di frequente, con il carcinoma della cervice
  • "ad alto rischio"  frequentemente associati ai carcinomi della cervice
L'INFEZIONE DA HPV

E' la più comune delle infezioni a trasmissione sessuale e la trasmissione può avvenire anche tramite semplice contatto nell'area genitale.
Il 50-80% dei soggetti sessualmente attivi si infetta nel corso della vita con un virus HPV e fino al 50% si infetta con un tipo oncogeno.
La storia naturale dell'infezione è fortemente condizionata dall'equilibrio che si instaura fra ospite ed agente infettante.
L'infezione può regredire, persistere o progredire.
L'80% circa delle infezioni sono transitorie, asintomatiche e guariscono spontaneamente.

INFEZIONE DA HPV E CARCINOMA DELLA CERVICE UTERINA

L'infezione persistente con HPV oncogeni è la condizione necessaria per l'evoluzione a carcinoma.
Fumo di sigaretta, uso prolungato di contraccettivi orali, coinfezione da HIV ed elevato numero di parti sono cofattori certi della carcinogenesi cervicale.
Il DNA dell'HPV è presente nel 99,7% dei carcinomi cervicali.


IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA 2008 E’ STATO CONFERITO
A QUESTO SCIENZIATO PROPRIO PER I SUOI STUDI SULLA
CORRELAZIONE TRA HPV E TUMORE DEL COLLO UTERINO.

PAPILLOMAVIRUS UMANI
  • Sono virus
  • INe esistono oltre 200 tipi che infettano la specie umana
  • ICirca 40 tipi infettano le mucose genitali e di essi circa 15 sono definiti a rischio oncogeni
HPV CHE INFETTANO LA CERVICE UTERINA

Sono stati suddivisi in HPV:

  • "a basso rischio"  quasi mai associati a carcinomi invasivi della cervice
  • "a medio rischio" associati, ma non di frequente, con il carcinoma della cervice
  • "ad alto rischio"  frequentemente associati ai carcinomi della cervice
L'INFEZIONE DA HPV

E' la più comune delle infezioni a trasmissione sessuale e la trasmissione può avvenire anche tramite semplice contatto nell'area genitale.
Il 50-80% dei soggetti sessualmente attivi si infetta nel corso della vita con un virus HPV e fino al 50% si infetta con un tipo oncogeno.
La storia naturale dell'infezione è fortemente condizionata dall'equilibrio che si instaura fra ospite ed agente infettante.
L'infezione può regredire, persistere o progredire.
L'80% circa delle infezioni sono transitorie, asintomatiche e guariscono spontaneamente.

INFEZIONE DA HPV E CARCINOMA DELLA CERVICE UTERINA

L'infezione persistente con HPV oncogeni è la condizione necessaria per l'evoluzione a carcinoma.
Fumo di sigaretta, uso prolungato di contraccettivi orali, coinfezione da HIV ed elevato numero di parti sono cofattori certi della carcinogenesi cervicale.
Il DNA dell'HPV è presente nel 99,7% dei carcinomi cervicali.


IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA 2008 E’ STATO CONFERITO
A QUESTO SCIENZIATO PROPRIO PER I SUOI STUDI SULLA
CORRELAZIONE TRA HPV E TUMORE DEL COLLO UTERINO.

Ginecologo Palermo - Dr. Andrea Biondo - Specialista in fisiopatologia della riproduzione umana
Contatti
Studio di Ginecologia e Ostetricia
Via XX Settembre, 69
90414 Palermo
Tel. 091.306762
P.Iva 04220740825
Iscrizione Ordine dei Medici n. 10680
Contatti
Studio di Ginecologia e Ostetricia
Via XX Settembre, 69
90414 Palermo
Tel. 091.306762
P.Iva 04220740825
Iscriz. Ordine dei Medici n. 10680
Aree principali
Gravidanza
Diagnostica prenatale
Contraccezione
Sterilità/Fertilità
Fecondazione assistita
Infezione da HPV
Aree principali
Gravidanza
Diagnostica prenatale
Contraccezione
Sterilità/Fertilità
Fecondazione assistita
Infezione da HPV
Altre informazioni
Calcolatori gravidanza
Partner
Link
Altre informazioni
Calcolatori gravidanza
Partner
Link
Facebook LinkYoutube Link